impermeabile

L’impermeabilizzazione di una struttura, che sia una casa, un capannone o altro, è importante per evitare ossidazioni e ruggini allo scheletro della struttura. Questo tipo di danni hanno necessità di essere ripristinati al più presto, comportando una grossa perdita di denaro e di tempo.

Il rapido intervento impermeabilizzante è la soluzione migliore

Le infiltrazioni sono segni tangibili delle problematiche legate alle piogge o all’umidità, i primi piccoli segnali sono dati dalla formazione di aloni e dai distacchi dell’intonaco. L’acqua può penetrare da piccole giunzioni non perfettamente lavorate, da tetti, balconi e superfici esterne dove non sono stati usati prodotti impermeabilizzanti. Più tempo si lascia passare da quando si vedono i primi segnali, più alta sarà la spesa da affrontare.
Per questi motivi è giusto chiamare subito un tecnico del settore, che effettuerà un sopralluogo per verificare l’effettiva entità dei danni e consigliare la soluzione più adeguata al tipo di problematica riscontrata.

Prodotti impermeabilizzanti

Il primo metodo consigliato, in genere, sarà quello dell’utilizzo di soluzione di polimeri organici e resine siliconiche, che immediatamente andranno a tamponare la zona ”a rischio”, creando una barriera impermeabilizzante interna, idrorepellente e che si può utilizzare senza l’aiuto di una persona specializzata (anche se la presenza di un tecnico è consigliata).

Tetti e terrazze

Nel caso la zona da trattare si direttamente esposta all’umidità e alle piogge come i balconi, i tetti e le terrazze è opportuno utilizzare prodotti impermeabilizzanti a base di speciali resine che sono penetranti, incolore (quindi trasparenti) che si adattano facilmente a vari tipi di materiali, quali piastrelle, materiali porosi, scale esterne, calcestruzzo e malte, e che soprattutto non prevedono grossi lavori di muratura e senza la necessità di dover rimuovere la pavimentazione presente.

In genere questi prodotti sono di facile applicazione, possono essere inseriti nelle malte e calcestruzzi, qualora ci si occupi di stuccature o si possono stendere sulla pavimentazione (o sulle tegole), grazie all’ausilio di spazzoloni. Oltre ad andare a ”tappare” i piccoli fori o le eventuali fessure, risolvono il problema grazie al loro principio attivo che renderà la zona impermeabilizzata e quindi l’acqua o l’umidità scivolerà via, non avendo vie d’accesso alla penetrazione al materiale sottostante.

Difatti questi prodotti a contatto con l’aria attivano la polimerizzazione che sigilla ogni discontinuità in profondità.

Le superfici hanno quindi una durata più lunga nel tempo, senza screpolature, deterioramenti o crepe che sono le cause delle infiltrazioni. Qualora si notassero piccole lesioni (dovute a fattori esterni), si può tranquillamente riapplicare il prodotto.

I prodotti TecsitSystem sono i prodotti impermeabilizzanti più usati al momento, sono garanzia di qualità.