arredamento ufficio

Trovare arredamenti per ufficio economici e di qualità non è una passeggiata. Anzi, può essere un’attività frustrante. Bisogna scegliere la scrivania adatta, capire quanti mobili inserire nel poco spazio che si ha a disposizione, bilanciare il layout estetico con la funzionalità pratica di un ufficio operativo e così via.

Inoltre, bisogna farlo nel momento in cui siamo probabilmente presi da mille sospesi: abbiamo visitato decine di locali, selezionato quello giusto, modificato innumerevoli volte le planimetrie, e ora ci aspetta l’attivazione delle utenze, i permessi necessari, il trasloco da gestire, il nuovo indirizzo da comunicare. Insomma, non abbiamo molto tempo a disposizione per arredare l’ufficio, anche se vogliamo valorizzare al massimo quello che sarà a tutti gli effetti il nostro spazio di vita per molte ore al giorno.

Arredamenti da ufficio economici: come sceglierli rapidamente

Come fare, dunque? Come scegliere rapidamente i mobili ufficio economici che fanno per voi? Si perché il costo è un fattore chiave in questi casi: guidati dal budget ristretto, il rischio è di accontentarsi di soluzioni di bassa qualità, di provenienza poco affidabile e linee estetiche di dubbio gusto.

In questi casi può essere di aiuto optare per una soluzione completa o semi completa: una volta selezionato il fornitore ideale, si sceglie una configurazione che include già una combinazione di articoli da arredo.

Basterà fare una rapida analisi considerando:

  • quanti faldoni abbiamo bisogno di archiviare
  • quanto spazio di lavoro ci serve (una scrivania singola, una doppia a forma di “L”, ecc.)
  • di quanti e quali strumenti fissi abbiamo bisogno quotidianamente (la stampante è centralizzata? Usiamo un portatile e un cellulare o abbiamo un pc desk e un fisso?)

Quando avremo le idee chiare, ci basterà identificare la migliore combinazione che fa al caso nostro, scegliere la finitura ideale in base al gusto e agli abbinamenti e il gioco è fatto.

Soluzioni combinate: set di mobili da ufficio economici

Con le soluzioni combinate il risparmio di tempo e denaro è assicurato. Il range di prezzo è variabile ma ci sono scelte per tutte le tasche. Con meno di 500 Euro, ad esempio, potrete assicurarvi un set completo e di gamma qualitativa interessante. Può sembrare una cifra non particolarmente economica, ma se si va più nello specifico si scopre che è un prezzo più che accettabile se pensate che include:

  • una cassettiera a tre livelli, mobile e con serratura (molto utile, specie in uffici condivisi)
  • un armadietto basso, a tre ante, con chiusura a serratura e top in diverse finiture
  • una scrivania con struttura metallica in finitura alluminio satinato o bianca, molto elegante e visivamente leggera

Se il vostro ufficio non è molto grande, una soluzione come questa è l’ideale. In alternativa, se il layout ve lo consente, potete anche optare per un mix che includa un armadio a due livelli e una scrivania con allungo laterale.

I costi sono naturalmente legati ai materiali utilizzati ma anche alla potenzialità degli spazi: scegliete con cura e non ve ne pentirete!

Similar Posts